Papà imperfetto cercasi: quando un errore diventa un’opportunità

Condividi

Docente ISPPE: Daniele Tarenzi

Abstract

Non è questione di “essere” un bravo padre. Papà si diventa, non si è. E questo è un cambiamento forte anche per la vita di uomo, che, carico di tutti i suoi difetti, deve prendere confidenza con il suo nuovo ruolo e capire come trasformare le difficoltà in vere opportunità di crescita, per i figli, ma soprattutto per sé stesso.

Obiettivi del Percorso

  • Far conoscere ai futuri Prenatal Tutor le possibili difficoltà, pratiche ma soprattutto emotive, ma anche il piacere di essere padre
  • Portare una maggiore consapevolezza sul coinvolgimento paterno

Metodologia

La docenza è prevalentemente frontale e si lascia spazio alle domande delle discenti

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.